Immagine
Aggiornato il: 17 Novembre 16

Il piacere del gusto 2016

aprile - novembre 2016

Formazione per la cultura enogastronomica

Destinatari
I corsi sono rivolti ad operatori del settore turistico, della ristorazione, della distribuzione, ma anche ad appassionati di enogastronomia e a tutti coloro che vogliono valorizzare la vendita al pubblico e l’utilizzo in cucina delle produzioni di qualità. 
I partecipanti possono riportare le conoscenze acquisite sia nella propria attività professionale che nel piacere del vivere quotidiano.

Obiettivi
I corsi del ciclo formativo Il Piacere del Gusto hanno l’obiettivo di aggiornare e sviluppare le conoscenze relative ai prodotti enogastronomici, alle origini, agli aspetti storico-culturali, alle tradizioni, all’analisi sensoriale ed organolettica degli stessi, al fine di valorizzare le produzioni presenti sul territorio ed innovare l’offerta attraverso stimoli provenienti anche da testimonianze esterne. 
Al termine di ogni incontro sono previste degustazioni delle preparazioni elaborate in aula. 
La metodologia formativa attivata è di tipo laboratoriale per favorire lo scambio di informazioni e per dare la possibilità ai partecipanti di mettere subito in pratica le conoscenze acquisite.

Particolare attenzione viene data a:

  • qualità dei prodotti e relativi criteri di individuazione;
  • analisi organolettica dei vari prodotti;
  • varietà e biodiversità dei prodotti locali.

I   C O R S I :

LA CUCINA VEGETARIANA: 
succhi, centrifughe, ortaggi e legumi
12, 13, 19 e 20 aprile 2016 
 

Tra i benefici più evidenti del mangiare vegetariano vi è senza dubbio quello salutare grazie alla ridotta assunzione di grassi saturi, colesterolo e proteine animali.

La cucina vegetariana assicura comunque un’adeguata assunzione dei valori nutrizionali importanti al nostro organismo, un’alimentazione ancora più completa e ricca di sostanze che carne e pesce da soli non riescono a fornirci.

Verdura e frutta sono al primo posto per la preparazione di succhi ed estratti, indispensabili rigeneratori del nostro corpo.

Da non dimenticare poi la scelta socialmente responsabile legata a questo tipo di consumo, sia nel rispetto degli animali che nella ricerca di cibi biologici privi di sostanze tossiche ed inquinanti.

Programma

martedì 12 aprile 2016  
I colori del benessere: succhi e centrifughe di frutta

mercoledì 13 aprile 2016  
I colori del benessere: succhi e centrifughe di verdura

martedì 19 aprile 2016  
Gli ortaggi: impariamo a conoscerli  

mercoledì 20 aprile 2016  
Le proteine vegetali dei legumi e i semi oleosi

Al termine di ogni incontro è prevista la degustazione delle preparazioni gastronomiche realizzate durante il corso.

Durata e orario 
4 pomeriggi: 
martedì e mercoledì 12, 13, 19 e 20 aprile 2016 
dalle ore 15.00 alle 18.00

Docente
Nicola Michieletto
Chef diplomato cuoco presso l’Istituto Alberghiero di Castelfranco Veneto e tecnico di ristorazione presso l’Istituto Alberghiero di Jesolo, dal 1988 opera nel campo della ristorazione salutista. Ha lavorato come cuoco in grandi alberghi tra Venezia e Cortina, al Palatini - Terme di Salzano e Ecornaturasì. In sinergia con un’équipe medica e tecnologi alimentari ha approfondito studi in relazione al cibo come industria, cibo come alimento, cibo come cura. E' entrato poi come consulente in realtà dell’equipment ristorativo di aziende internazionali e conosce le più innovative tecniche e tecnologie di cottura per ogni tipologia ristorativa. Collabora strettamente con CastAlimenti per la docenza e per lo studio di nuovi format ristorativi. 

Coordinamento
Maria Grazia Brugnara
Referente dei percorsi formativi che Accademia d'Impresa organizza nell'area cultura di prodotto; sommelier ed esperta conoscitrice delle produzioni trentine.

L'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
3, 4, 10 e 11 maggio 2016 

martedì e mercoledì  3, 4, 10 e 11 maggio 2016  dalle ore 15.00 alle 18.00

Un piacevole viaggio in compagnia dell'olio extravergine d'oliva, uno dei più tipici prodotti mediterranei eccezionale per il suo gusto e la sua alta digeribilità, ricco di grassi di origine vegetale molto utili per la salute dell'organismo e senza dubbio il simbolo della dieta mediterranea.

Un percorso dall’olivo all’olio per scoprirne i pregi di profumi e sapori, riconoscere i difetti ed imparare il miglior utilizzo nelle preparazioni gastronomiche di tutti i giorni.

Durante il corso si degusteranno diverse varietà di oli prodotti in Italia.

Programma

martedì 3 maggio 2016 
La qualità dell’olio, classificazione merceologica. 
Introduzione all’assaggio, memorizzazione di alcuni difetti.
Degustazione

mercoledì 4 maggio 2016  
La filiera olivicola, coltivazione, tecniche di estrazione e conservazione.  
Degustazione 

martedì 10 maggio 2016  
Varietà più diffuse, oli monovarietali.
L’olio del Trentino. 
Degustazione 

mercoledì 11 maggio 2016  
Il piacere del gusto…
Consigli pratici sull’abbinamento dell’olio extravergine di oliva con il cibo. 
Prove di assaggio e abbinamento con la partecipazione di: 
chef Stefano Bertoni - Castel Toblino 

Al termine di ogni incontro è prevista la degustazione di varie tipologie di olio.

Durata e orario 
4 pomeriggi: 
martedì e mercoledì 3, 4, 10 e 11 maggio 2016 
dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Docente
Barbara Alfei 
Laureata in scienze Agrarie all'Università degli Studi di Perugia, è esperta dell'ASSAM - Marche nel settore dell'agricoltura. 
Assaggiatore e capo panel regionale riconosciuto dal COI, è autrice di numerose pubblicazioni.

Coordinamento
Maria Grazia Brugnara
Referente dei percorsi formativi che Accademia d'Impresa organizza nell'area cultura di prodotto; sommelier ed esperta conoscitrice delle produzioni trentine.

IL PANE
27, 28 settembre, 4 e 5 ottobre 2016 
a cura dello chef Luca Zangoni

Docenti
Ogni corso è tenuto da docenti e chef qualificati, riconosciuti anche a livello internazionale, che mettono a disposizione dei partecipanti l’esperienza e il proprio sapere in ambito enogastronomico, svelando segreti e tecniche per valorizzare al meglio i prodotti proposti.

Coordinamento
Maria Grazia Brugnara

Referente dei percorsi formativi che Accademia d'Impresa organizza nell'area cultura di prodotto; sommelier ed esperta conoscitrice delle produzioni trentine 

Durata
12 ore di formazione a corso
dalle ore 15.00 alle ore 18.00

CIOCCOLATO, CIOCCOLATINI E SPIRITOSI ABBINAMENTI
8, 9, 15 e 16 novembre 2016
a cura della barlady Francesca Mannis   

Informazioni
Accademia d'Impresa
Tel. +39 0461 382324 - 382319
Fax +39 0461 921186
formazione.continua@accademiadimpresa.it