Aggiornato il: 25 Luglio 19

Seminario di aggiornamento per micologo - 2019

Attività primaria del micologo: determinazione dei funghi epigei, modalità e problematiche.
Approfondimento della famiglia Hygrophoraceae.

La frequenza del seminario permette il conseguimento di 50 crediti formativi ECM al personale sanitario che frequenterà il 100% del corso, supererà il test finale e compilerà il questionario di gradimento ECM.

Date
26 – 30 agosto 2019

Destinatari
Il seminario di aggiornamento è riservato a micologi, pubblici o privati, che abbiano conseguito l’attestato di Micologo a Trento o in altre regioni italiane.

Durata
40 ore di formazione.

Sede del corso
Il corso viene svolto presso Accademia d’Impresa, in via Asiago 2 a Trento.

Obiettivi
Il seminario intende dare continuità all’aggiornamento del micologo con iniziative finalizzate all’approfondimento delle discipline micologiche, con riferimento allo sviluppo delle nuove conoscenze della ricerca scientifica in materia e alla ricaduta sull’esercizio delle attività professionali rispetto alle funzioni e competenze del micologo.
Si alterneranno momenti teorici e pratici.

Docenti
A fianco dei docenti che in questi anni hanno curato l'attività formativa, interverranno importanti figure professionale nel campo della micologia:

  • Alfredo Vizzini, professore di botanica sistemica presso l'Università degli Studi di Torino, ha pubblicato più di 250 lavori, di cui oltre 150 su riviste internazionali e più di 60 comunicazioni a congressi nazionali e internazionali. É studioso internazionale di micologia sistematica, esperto della biodiversità fungina (alfa, beta e gamma tassonomia) di Ascomycota e Basidiomycota, a livello degli sporofori, del micelio e delle micorrize, mediante tradizionale approccio morfologico e molecolare.
     
  • Emanuele Campo, ha iniziato giovanissimo come autodidatta lo studio dei funghi con particolare interesse per i generi Cortinarius e Russula nonché per la micoflora artico-alpina. Ha collaborato e collabora tutt’oggi con micologi europei per la realizzazione di articoli o progetti di censimento. Ha realizzato oltre 60 pubblicazioni a carattere didattico e scientifico, è autore di alcune nuove specie e/o ricombinazioni e del libro “Hygrophorus, Hygrocybe e Cuphophyllus del Friuli Venezia Giulia”.

Quota di iscrizione
La frequenza del seminario prevede una quota di partecipazione, a persona, pari a 350,00 totali (IVA esente art. 10 DPR 633/72).

Modalità di iscrizione
Per aderire è necessario compilare e firmare l'apposito modulo di iscrizione e farlo pervenire ad Accademia d’Impresa via e-mail all’indirizzo formazione.continua@accademiadimpresa.it oppure via fax al numero 0461 921186.

Una volta ricevuta la conferma di iscrizione, effettuare il versamento della quota di partecipazione sul conto corrente bancario intestato all'Accademia d'Impresa presso la Banca Popolare di Sondrio, Succursale di Trento, Piazza di Centa 14, 38122 Trento, IBAN IT 25 G 05696 01800 000003210X65, indicando come causale il nome e il titolo breve del seminario. 

Inviare poi la copia del bonifico bancario via e-mail all'indirizzo formazione.continua@accademiadimpresa.it. oppure via fax al numero 0461 921186.

Informazioni
ACCADEMIA D'IMPRESA
Tel. +39 0461 382325
Fax +39 0461 921186
formazione.continua@accademiadimpresa.it

Buongiorno da RTTR puntata 29.09.2018